13 marzo 2013

Habemus Papam!

Il nuovo Pontefice è stato scelto! L'evento è stato segnalato dalla fumata bianca uscita dal comignolo della Cappella Sistina e dalle campane di San Pietro che hanno suonato per molti minuti.


Il nuovo Papa è l'Argentino Jorge Mario Bergoglio Arcivescovo di Buenos Aires, 76 anni, gesuita: Sale al trono pontificio con il nome di Francesco.


"Fratelli e sorelle, buonasera". Queste le prime parole del Papa. "Sapete che il dovere del conclave era di dare un vescovo a Roma. Sembra che i miei fratelli cardinali sono andati a prenderlo alla fine del mondo. Vi ringrazio per l'accoglienza". Dopo aver rivolto una preghiera al suo precedessore, chiede alla folla di pregare per il se stesso e poi congeda tutti (dopo la benedizione con Indulgenza plenaria) dicendo: "Buona notte e buon riposo, ci vediamo presto".
Il Pontefice è stato eletto al quinto scrutinio dopo le fumate nere di ieri sera e di questa mattina. 


Piccola curiosità: brusio e divertimento tra la folla assiepata a piazza San Pietro perché ad attirare l'attenzione sul comignolo della Cappella Sistina è stato un gabbiano "temerario" che si è posizionato sulla sommità del camino. Il gabbiano si è quindi levato in volo per poi tornare ancora sul comignolo picchiettando con il becco sulla sommità del comignolo dal quale uscirà (poco più tardi) il fumo che annuncia al mondo l'elezione del successore di Benedetto XVI. 




2 commenti:

  1. Nel mio cuore è entrato già ....come se lo lo conoscessi da tempo ....per me è il papa buono 2!!

    RispondiElimina
  2. ...Questo Papa mi piace molto!!!!

    RispondiElimina